Potenziamenti

Le varie iniziative mirano al rinforzo degli alunni che devono consolidare le proprie abilità, al perfezionamento del percorso educativo, alla valorizzazione delle eccellenze. Sono previste per tutto l’anno e si svolgeranno in orario curriculare, nei pomeriggi e/o il sabato mattina. Tali attività si ispirano al principio di personalizzazione del curriculum dello studente.

  • Attività di lavoro abbinato ad alunni in difficoltà: spiegare a un compagno le nozioni apprese le rinsalda e permette una riflessione sui contenuti della materia. Permette inoltre di sviluppare alcune tecniche, soprattutto legate all’esposizione orale, sovente punto critico anche per gli alunni più dotati. 
  • Partecipazione a gare di varia natura, non collegate solo allo sport ( anche in questo campo esistono le eccellenze che vanno valorizzate), ma anche in altri ambiti: matematica, italiano, disegno, musica.
  • Attività di approfondimento individuale su contenuti disciplinari proposti e programmati dall’insegnante, al fine di valorizzare le capacità rinforzando nel contempo il gusto della ricerca e l’interesse alla conoscenza.
  • Relazioni alla classe sulle attività di approfondimento individuale.
  • Elaborazione autonoma di sintesi e schemi; attività di rielaborazione personale.

Ogni pomeriggio della settimana sarà dedicato ad una materia e i recuperi, potenziamenti e laboratori offerti dalla scuola in quella determinata disciplina si effettueranno, tutto l’anno, nel pomeriggio del giorno prefissato.

GIORNO

MATERIA

Lunedì

Italiano, Storia, Geografia.

Martedì

Tecnologia, Arte e immagine, Musica.

Mercoledì

Matematica e scienze.

Giovedì

Lingue.

 

Il POTENZIAMENTO si potrà attuare mediante:

  • svolgimento di esercizi a richieste implicite;
  • individuazioni di relazioni e sintesi di tali relazioni mediante l’uso di formule matematiche;
  • schemi di sintesi;
  • schematizzazioni;
  • approfondimenti di argomenti trattati ;
  •  preparazione di lezioni ed esposizione di nuovi argomenti ai compagni;
  • osservazione di come fenomeni del quotidiano possono essere interpretati attraverso il pensiero scientifico – matematico;
  • didattica laboratoriale;
  • cooperative learning: coinvolgimento nelle attività di recupero dei compagni in difficoltà;
  • preparazione, con l’aiuto dell’insegnante, di unità didattiche.

©2014 Istituto Gaspare Bertoni | Viale Cadore, 59 - 33100 Udine - Tel. (+39) 0432-408100 - Fax (+39) 0432-408297 - p.iva 00671830230

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi