PEI

Il Progetto Educativo di Istituto, redatto e emanato dall’Ente gestore, Provincia Italiana del s. Cuore dei Padri Stimmatini, stabilisce l’identità delle Scuole paritarie Gaspare Bertoni di viale Cadore 59 in Udine. Esso indica lo stile e il metodo pedagogico che si ispira al carisma educativo-culturale di San Gaspare Bertoni, fondatore degli Stimmatini.

Destinatari del Progetto Educativo

I destinatari del Progetto educativo sono tutti i soggetti della comunità educativo-scolastica:

  • i docenti  che come educatori sono chiamati a conoscerlo, a condividerlo e a sottoscriverne l’accoglienza, come espressione della propria accettazione e conformazione ad esso;
  • le famiglie che prendendo visione del Progetto possono farne uno strumento di approfondimento, di  collaborazione e confronto con il progetto familiare di educazione dei  propri figli;
  • gli alunni/e  che sono invitati a conoscerlo come strumento di riflessione e di ricerca nella costruzione della propria identità;
  • il personale non docente  trova nel Progetto il punto di costante riferimento per la  costruzione di una comunità educante-scolastica dallo stile relazionale cooperativo.

Il Progetto educativo: una proposta da accogliere e condividere

A tutti i soggetti della comunità scolastica si chiede l’adesione leale a questo Progetto che esprime il senso di appartenenza alla scuola e di condivisione della sua identità e che implica necessariamente il rispetto delle norme codificate nei Regolamenti d’Istituto.  

Il Progetto educativo di Istituto viene tradotto operativamente:

  • nel Piano dell’Offerta Formativa (POF)

Lo strumento descrittivo e attuativo del Progetto educativo d’Istituto è il POF. Infatti l’organizzazione scolastica, i percorsi di formazione, i punti fondamentali di intervento e di azione organizzati dalla scuola; le risorse, i mezzi e gli ambienti, i processi attivati ed il monitoraggio della qualità del servizio erogato sono descritti annualmente nel Piano dell’Offerta Formativa (POF).

  • nei Regolamenti di Istituto

I regolamenti di Istituto normano i vari organismi e le attività della scuola, favorendo la nascita di una comunità educativo-scolastica consapevole, armoniosamente

ordinata e compaginata, perciò  corresponsabile e conviviale.

IDENTITA’ DELLA SCUOLA

La scuola “Bertoni”, che comprende la Scuola dell’Infanzia, la Scuola Primaria, la Scuola Secondaria di I grado, i Licei Classico e Scientifico (oltre al Convitto universitario), è gestita dalla Congregazione degli Stimmatini, il cui impegno educativo nella realtà udinese risale al 1898. E’ un’ampia struttura immersa nel verde, dotata oltre che di laboratori anche di spazi per il gioco, per lo sport e per momenti di socializzazione. La scuola Bertoni è una scuola concepita e vissuta come comunità educante, in cui ognuno, con il proprio ruolo, la propria funzio­ne, la propria responsabilità, persegue in­sieme a tutti gli altri un comune e condiviso obiettivo educativo-culturale. L’obiettivo dell’intera comunità è costruire:

* una scuola di vita che integri l'attività strettamente didattica curricolare con altre attività di tipo ricreativo, sportivo, artistico, associativo, so­ciale, religioso. La scuola è concepita come uno spazio vitale nel quale ogni studente secondo le proprie inclinazioni può tro­vare stimoli, occasioni di crescita culturale, relazioni interpersonali e confronto dia­lettico che lo predispongano ad affronta­re la vita con sicurezza ed autonomia. Le attività più idonee alla realizzazione della scuola di vita sono le materie d’insegnamento, che vengono utilizzate per sviluppare le capacità personali dello studente e fargli acquisire gli strumenti e le abilità per scoprire, maturare e vivere un progetto di sé realistico e orientato verso gli altri.

* una scuola dell’inclusione: nessuna discriminazione né culturale, né religiosa, né sociale, né etnica.

* una scuola della interculturalità che propone l’accoglienza, il dialogo, la conoscenza delle radici storico-culturali e spirituali proprie e altrui.

* una scuola tecnologica che educa gli alunni a vivere in società, privilegiando quelle modalità di apprendimento che permettono di dominare l'attuale cambiamento legato all'esplosione delle conoscenze e all'innovazione tecnologica.

* una scuola laboratoriale: scuola in cui lo studente apprende e assimila le conoscenze delle diverse discipline per rielaborarle in modo personale e critico.

* una scuola della contemporaneità che accompagna lo studente a interpretare il tempo nel quale vive. Il cammino didattico-curriculare aiuta gli studenti a comprendere criticamente la complessità dell’oggi e a diventarne protagonisti attivi.

*una scuola di qualità: impegnata nella ricerca continua del miglioramento didattico ed educativo.

SCARICA QUI SOTTO LA VERSIONE COMPLETA DEL PEI

PEI MEDIE 2015-2016

 

©2014 Istituto Gaspare Bertoni | Viale Cadore, 59 - 33100 Udine - Tel. (+39) 0432-408100 - Fax (+39) 0432-408297 - p.iva 00671830230

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi