Eccellenze | Liceo Bertoni

Eccellenze

MATURITA' 2017   Dal Messaggero Veneto – 19 luglio 2017

Licei Bertoni, molti i bravissimi

Lusinghiero risultato per i liceali bertoniani che hanno appena concluso le fatiche sui libri per l’esame di Stato: su trentuno studenti in totale, infatti, ben cinque hanno ottenuto il punteggio massimo, cioè 100. Due di questi hanno conseguito la maturità scientifica, Gianmario Lucca e Serena Midolini; al classico, invece, sono stati ben tre i “centini” su appena dieci alunni, un dato quasi da record (Giulia Aviani, Francesca Delser ed Elisa Ghini).

 

MATURITA' 2016

maturita-2016-bertoni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PICCOLO AGONE PLACIDIANO

7 aprile: grecisti in gara!

Si sono svolte il 7 aprile le prove inerenti all’VIII edizione dell’Agone Placidiano, organizzato dal liceo classico “Dante Alighieri” di Ravenna; tre alunne di quinta ginnasio (Albuta Anca, Lucca e Zanone) si sono dovute cimentare nella traduzione, con domande di analisi linguistica e contestualizzazione storica, di un passo in lingua greca degli Atti dei martiri, nello specifico il processo intentato a S. Apollonio detto Zaccheo nell’età dell’imperatore Commodo (180-192 d.C.): brano sicuramente originale e che ha permesso una riflessione sul contatto tra cultura classica e mondo cristiano.

Ben quattro, invece, i concorrenti della prima liceo classico: Piussi, Trabalza (questi due non nuovi a competizioni di eccellenza nel greco antico), Del Frate e Rapisarda. A costoro è toccata un’impegnativa versione tratta dal retore di II secolo d.C. Massimo di Tiro, autore in genere poco frequentato a scuola; il brano prescelto dagli organizzatori dell’agone svolgeva una riflessione sul valore della storia, che permette di immedesimarsi negli episodi e nelle gesta eroiche del passato anche senza essere fisicamente presenti ad essi. Il testo da tradurre conteneva molti richiami alla letteratura e ai più importanti avvenimenti della civiltà ellenica, di cui era chiesta una debita analisi (assieme a domande di carattere grammaticale).

Nei prossimi giorni la commissione giudicante, composta dai professori di lettere Clementi, Marchiol e Ragogna, si riunirà e segnalerà gli alunni vincitori per ciascuna delle due sezioni del concorso. Intanto complimenti e congratulazioni a tutti i partecipanti.

Seguono alcune immagini dei nostri campioni di greco all’opera. 

4 PICCOLO PLACIDIANO

1 PICCOLO PLACIDIANO

OLIMPIADI DELLA MATEMATICA

Non è stata facile la competizione delle Olimpiadi della Matematica ma Emanuele Campeotto, eccellente studente del Liceo Scientifico Bertoni, dopo aver conseguito il punteggio massimo nei Giochi di Archimede dello scorso novembre, si è fatto valere ancora guadagnando il sesto posto alla fase provinciale tenutasi mercoledì 17 febbraio 2016 presso il Liceo Scientifico Marinelli.

Dal 1997 l’Unione Matematica Italiana, a seguito di una convenzione con il Ministero, ha il compito di selezionare e preparare i sei ragazzi che rappresentano l’Italia alle Olimpiadi Internazionali della Matematica. L’UMI ha costituito una commissione nazionale (Commissione Olimpiadi) e una rete di docenti presenti in ogni provincia italiana (Coordinatori e Responsabili Distrettuali) per organizzare un programma articolato di iniziative a livello nazionale e internazionale in modo da coinvolgere in modo capillare gli studenti e i docenti degli istituti di istruzione secondaria superiore.

Dunque la prossima sfida sarà la finale nazionale che si svolgerà a Cesenatico nella prima decade di maggio:…ed Emanuele ci sarà!

 

OLIMPIADI DELLA FISICA

Quanti possono dire di conoscere bene le leggi della fisica? E quanti fra questi le sanno applicare ai fenomeni osservabili nella vita quotidiana?

Non è cosa da tutti ma i nostri ragazzi si sono appassionati e hanno studiato per superare questa prova alle Olimpiadi della Fisica. Tra una gara di matematica e l’altra, il nostro pluricampione Campeotto Emanuele si è distinto anche in questa materiacapeotto. Primo a livello provinciale e secondo in quello regionale, con soli due punti di distacco dal primo classificato nel Friuli Venezia Giulia.

Le premiazioni si sono tenute presso il Liceo Scientifico Duca degli Abruzzi di Gorizia lo scorso venerdì 4 marzo 2016 alla presenza delle autorità locali politiche e culturali; un’occasione doppiamente interessante per il fatto che il prof. Sebastiano Sonego dell’Università degli Studi di Udine e la dott.ssa Elena Tea Russo hanno tenuto due conferenze di alto valore scientifico: il primo nell’ambito della Meccanica Quantistica, la seconda riguardo agli algoritmi genetici.

GARA A SQUADRE DI MATEMATICA

Dopo duri allenamenti, individuali a casa e in squadra a scuola, la fatica dei nostri ragazzi è stata premiata. La squadra dei Licei Bertoni, formata da Emanuele Campeotto (capitano), Giulia Aviani (consegnatore), Gioele Mesaglio, Davide Zorzini, Luca Danelutti, Beatrice Nonino e Giulio Tommasino, si è classificata quinta alla competizione tenutasi presso il Palazzetto dello Sport di Pordenone venerdì 4 marzo 2016.

La XIII Edizione della Gara a Squadre ha coinvolto le scuole di sette province (Belluno, Pordenone, Treviso, Trieste, Venezia, Vicenza e Udine) ed è stata coordinata dal prof. G. Rosolini dell’Università di Genova coinvolgendo ben 39 squadre. Lo scopo di questo tipo di competizioni è quello di promuovere lo studio attivo della matematica demolendo, con il divertimento e con il gioco, il mito di una materia così ostica.

 I nostri campioni ora sono chiamati alla sfida nazionale che si terrà dal 6 all’8 maggio a Cesenatico: in bocca al lupo!

 

gare matematica 1

gare matematica 2

©2014 Istituto Gaspare Bertoni | Viale Cadore, 59 - 33100 Udine - Tel. (+39) 0432-408100 - Fax (+39) 0432-408297 - p.iva 00671830230

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi