Le linee guida animano il regolamento con alcuni esempi esplicativi. Tre punti per esplicitare il nostro desiderio di promuovere una convivenza che favorisca la crescita umana e culturale, lo studio e il necessario riposo, il rispetto e la solidarietà, l’amicizia e la fraternità. Facciamo nostra un’antica e sempre nuova indicazione del vivere civile: “non fare agli altri, quello che non vuoi gli altri facciano a te” o meglio “fa agli altri quello che vuoi che gli altri facciano a te”.

1. Serio impegno nello studio studiare-insieme

Lo studente universitario sceglie il convitto Bertoni come dimora per motivi studio. L’istituto individua in modo specifico due luoghi adatti allo studio: la camera e le sale studio. La camera è lo spazio personale solo per lo studio e per il riposo; inoltre essendo uno spazio personale non è luogo adatto per ricevere e/o incontrare persone, ma verranno utilizzati gli spazi comuni. Quindi … quando si manifesterà il desiderio di incontrare qualcuno non avverrà mai in camera, ma nei luoghi comuni. Le sale studio, al piano seminterrato, sono a disposizione per lo studio personale e di gruppo. Quindi … quando sarà il momento di rilassarsi un po’ ci si sposterà per non disturbare.

2.Corresponsabilità 

p032_1_00

Lo studente universitario sceglie il convitto Bertoni insieme ad altri giovani per motivi di studio. E’ necessario rispettare il proprio e altrui studio, il proprio e altrui riposo. Quindi … quando entrerà o uscirà dalla camera non sbatterà la porta; … quando sposterà la sedia non andrà strisciata sul pavimento; … quando ascolterà musica o guarderà qualche video utilizzerà sempre le cuffie; … quando si sposterà da un luogo all’altro non correrà per i corridoi, eviterà di parlare ad alta voce per non disturbare chi studia o riposa.

3.Coinvolgimento educativo together

Lo studente universitario sceglie il convitto Bertoni insieme ad altri giovani per motivi si studio dentro una storia e una tradizione, quella del Bertoni. E’ cosa buona aderire alla proposta educativa con crescente senso di appartenenza. Quanto suddetto è nell’ottica di un miglior servizio per il conseguimento dei vostri e i nostri obiettivi. A questo proposito desideriamo ricordare che i lavori dell’estate scorsa (il rinnovo delle camere) sono stati realizzati per migliorare la qualità del servizio; e nel prossimo luglio verranno ricavate altre sale studio al piano seminterrato. Siamo consapevoli che il cammino di crescita ha bisogno sia di indicazioni chiare che di dialogo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi